Comune di Melara

EMERGENZA COVID-19- ORDINANZA DEL 03 APRILE 2020 DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE VENETO

Pubblicata il 03/04/2020

Si pubblica l'Ordinanza del 3 aprile 2020, a firma del Presidente della Regione Veneto, dott. Luca Zaia, recante "Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da virus COVID-19. Ulteriori disposizioni per il contrasto dell'assembramento di persone" che conferma quanto indicato in quella precedente con alcune significative aggiunte che riguardano in particolare:

I mercati all’aperto o al chiuso, o analoghe attività di vendita su area pubblica o privata di generi alimentari, possono rimanere attivi, ma solo nei Comuni nei quali sia stato adottato dai Sindaci un apposito Piano che garantisca una chiara perimetrazione, con una sola entrata e una sola uscita controllate da polizia locale o vigilanze private che controllino il distanziamento sociale, l’accesso all’area di vendita, e il rispetto del divieto di assembramento.
Sia i venditori ai banchi, sia i clienti, oltre che rispettare le distanza di sicurezza di almeno un metro dovranno essere muniti di mascherine e guanti protettivi. La regola, peraltro, vale per tutti gli esercizi commerciali aperti.
(IL MERCATO DI MELARA CON I BENI DI PRIMA NECESSITA' SARA' MANTENUTO ATTIVO CON LE MODALITA' PREVISTE DALL'ORDINANZA)

I
supermercati rimarranno CHIUSI LA DOMENICA. Nei giorni di apertura, clienti e operatori dovranno indossare guanti e mascherine.

L’attività florovivaistica rimane in funzione esclusivamente per la consegna a domicilio.

Sono consentite le attività di manutenzione delle aree verdi pubbliche e private per interventi di urgenza volti alla prevenzione dei danni alle persone e al patrimonio arboreo e naturale, ivi comprese, esemplificativamente, le aree turistiche.
 

PER LE DISPOSIZIONI COMPLETE SI RIMANDA ALL'ORDINANZA ALLEGATA.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato RPS-LYBRA-BK_PR-B-77388_0245_001.pdf.pdf 446.2 KB

Facebook Twitter